Guida alla serenità
Vacanza

Cosa dovrebbe avvisarti !

Cosa fare
in caso di dubbio... ?

Interessato al noleggio? Contatta il proprietario tramite email e telefono per verificare che i dati inseriti siano precisi.

Chiedi l'indirizzo esatto della proprietà, quindi controlla che l'indirizzo sia reale su Google Maps, ad esempio. Usa la navigazione di Street View per visualizzare la strada e l'abitazione in questione.

Sfoglia i forum su Internet o digita i dati di contatto della casa vacanze e il proprietario per verificare che altri navigatori non abbiano già segnalato la natura fraudolenta dell'annuncio

Sentiti libero di richiedere foto aggiuntive del (interno ed esterno) via email e assicurati che provengano dallo stesso luogo, prestando attenzione ai dettagli.

Una volta che la prenotazione è stata convalidata, non pagare mai l'intero affitto prima del tuo arrivo nei locali: il deposito non deve superare il 30% del prezzo di affitto.

Richiedi un contratto di locazione, scritto in due copie e firmato da entrambe le parti. Questo contratto deve contenere le informazioni di contatto del proprietario e deve avere una descrizione completa dei locali in affitto.

Per andare oltre, dopo aver prenotato il tuo noleggio non esitare a chiamare il proprietario da un amico per verificare che la settimana che hai prenotato non sia disponibile.

Inoltre, considera iscrivendoti a assicurazione prima di andare a proteggerti da spiacevoli sorprese

Puoi anche richiedere la verifica del noleggio da un ente accreditato.

- Sentiti libero di comunicarci eventuali Annuncio discutibili tramite questo modulo -

Dizionario
dalla casa vacanza

Poiché non è sempre facile comprendere tutti i concetti di affitti per le vacanze, Amivac ha pensato a tutto e ti ha aiutato a decrittografarli grazie al suo dizionario per le vacanze.

Il deposito


Il deposito è l'importo che dovrai pagare al proprietario al momento della prenotazione della tua casa vacanza. Questo pagamento implica quindi un impegno tra il proprietario e voi e vi protegga. Il proprietario si impegna a noleggiare legalmente suo alloggiamento

Tuttavia, se si vuole cancellare la prenotazione, si prega di notare che il deposito Non verrà restituito e potrebbe essere richiesto il pagamento dell'intero canone al proprietario. Quest'ultimo potrebbe anche doverti chiedere dei danni.

Il nostro consiglio

Amivac’s advice:

Non pagare troppo, un deposito compreso tra 10% e 25% dell'importo totale è ragionevole.

"Deposito Devo continuare "

Chiudere

Il deposito


Quando si prenota la tua casa vacanze, il proprietario può chiedere di pagare un deposito.

Questo pagamento non impegna né il proprietario o l'inquilino come l'uno e l'altro può chiedere cancella la prenotazione.

Il nostro consiglio

Amivac’s advice:

In caso di cancellazione, pensa di risolverlo amichevolmente!

" Deposito , posso fermare"

Chiudere

Assicurazione


Quando si affitta una casa per le vacanze, l'assicurazione non è necessaria.

Viaggio spensierata grazie al pacchetto garantisce Adar assicurazione +

  • - Annullamento, interruzione del soggiorno
  • - responsabilità Vacationing
  • - Inosservanza del bene locato
  • - diretto danno economico derivante da atti disonesti o la frode
Il nostro consiglio

Amivac’s advice:

Per avere tutte le informazioni necessarie quando necessario, metti una fotocopia della polizza di assicurazione sulla tua valigia.

Chiudere

Il deposito o il deposito


Il deposito (o deposito) è l'importo pagato al proprietario all'inizio della locazione che protegge il proprietario in caso di danni nella sistemazione o spese non pagate.
Questo importo non fa soggetto a regolamentazione ma si accetta che il deposito non superi il 20% del prezzo di affitto.

Se non viene trovato alcun danno e si è aggiornati con il pagamento delle spese, il il proprietario restituirà il deposito.

Il nostro consiglio

Amivac’s advice:

Non dimenticare di richiedere una ricevuta dal proprietario al momento del deposito e partire senza fare un inventario con il proprietario e ottenere una copia.

Chiudere

Il contratto di locazione


L'istituzione di un contratto di affitto non è obbligatoria ma Amivac lo consiglia.

Il contratto deve essere stampato in due copie e firmato dal locatario e dal locatario. Deve indicare l'indicazione precisa dell'alloggio, la durata del noleggio, l'orario di arrivo e di partenza, una descrizione dell'alloggio, i termini di pagamento e l'importo del deposito, la tassa di soggiorno e le spese. dove applicabile.

SeLoger Vacances ti offre il suo modello di contratto .

Il nostro consiglio

Amivac’s advice:

Non dimenticare di prelevare i contatori al tuo arrivo e uscire e mostrarli nel contratto.

Chiudere

L'inventario di infissi


All'arrivo e alla partenza dal noleggio, devi fare un inventario con il proprietario per evitare di essere considerato responsabile per i danni arrecati alla casa prima o dopo la tua partenza.

Ricordarsi di controllare le condizioni di pavimenti, pareti, prese elettriche, finestre, mobili e attrezzature (inventario) e leggere i contatori.

Il nostro consiglio

Amivac’s advice:

Non dimenticare di controllare l'inventario (descrizione e dichiarazione precisa dei mobili e degli accessori: mobili, posate, biancheria da letto.) fatta dal proprietario.

Chiudere

Il deposito


Il deposito è l'importo che dovrai pagare al proprietario al momento della prenotazione della tua casa vacanza. Questo pagamento implica quindi un impegno tra il proprietario e voi e vi protegga. Il proprietario si impegna a noleggiare legalmente suo alloggiamento

Tuttavia, se si vuole cancellare la prenotazione, si prega di notare che il deposito Non verrà restituito e potrebbe essere richiesto il pagamento dell'intero canone al proprietario. Quest'ultimo potrebbe anche doverti chiedere dei danni.

Il nostro consiglio

Amivac’s advice:

Non pagare troppo, un deposito compreso tra 10% e 25% dell'importo totale è ragionevole.

"Deposito Devo continuare "

Chiudere

Il deposito


Quando si prenota la tua casa vacanze, il proprietario può chiedere di pagare un deposito.

Questo pagamento non impegna né il proprietario o l'inquilino come l'uno e l'altro può chiedere cancella la prenotazione.

Il nostro consiglio

Amivac’s advice:

In caso di cancellazione, pensa di risolverlo amichevolmente!

" Deposito , posso fermare"

Chiudere

Assicurazione


Quando si affitta una casa per le vacanze, l'assicurazione non è necessaria.

Viaggio spensierata grazie al pacchetto garantisce Adar assicurazione +

  • - Annullamento, interruzione del soggiorno
  • - responsabilità Vacationing
  • - Inosservanza del bene locato
  • - diretto danno economico derivante da atti disonesti o la frode
Il nostro consiglio

Amivac’s advice:

Per avere tutte le informazioni necessarie quando necessario, metti una fotocopia della polizza di assicurazione sulla tua valigia.

Chiudere

Il deposito o il deposito


Il deposito (o deposito) è l'importo pagato al proprietario all'inizio della locazione che protegge il proprietario in caso di danni nella sistemazione o spese non pagate.
Questo importo non fa soggetto a regolamentazione ma si accetta che il deposito non superi il 20% del prezzo di affitto.

Se non viene trovato alcun danno e si è aggiornati con il pagamento delle spese, il il proprietario restituirà il deposito.

Il nostro consiglio

Amivac’s advice:

Non dimenticare di richiedere una ricevuta dal proprietario al momento del deposito e partire senza fare un inventario con il proprietario e ottenere una copia.

Chiudere

Il contratto di locazione


L'istituzione di un contratto di affitto non è obbligatoria ma Amivac lo consiglia.

Il contratto deve essere stampato in due copie e firmato dal locatario e dal locatario. Deve indicare l'indicazione precisa dell'alloggio, la durata del noleggio, l'orario di arrivo e di partenza, una descrizione dell'alloggio, i termini di pagamento e l'importo del deposito, la tassa di soggiorno e le spese. dove applicabile.

SeLoger Vacances ti offre il suo modello di contratto .

Il nostro consiglio

Amivac’s advice:

Non dimenticare di prelevare i contatori al tuo arrivo e uscire e mostrarli nel contratto.

Chiudere

L'inventario di infissi


All'arrivo e alla partenza dal noleggio, devi fare un inventario con il proprietario per evitare di essere considerato responsabile per i danni arrecati alla casa prima o dopo la tua partenza.

Ricordarsi di controllare le condizioni di pavimenti, pareti, prese elettriche, finestre, mobili e attrezzature (inventario) e leggere i contatori.

Il nostro consiglio

Amivac’s advice:

Non dimenticare di controllare l'inventario (descrizione e dichiarazione precisa dei mobili e degli accessori: mobili, posate, biancheria da letto.) fatta dal proprietario.

Chiudere

Continuando la visita a questo sito, accetti l'uso di cookie che ci consentono di misurare il pubblico del nostro sito e offrirti contenuti, servizi e Annuncio personalizzati in base ai tuoi interessi. Ulteriori informazioni e impostazione dei cookie